Stampa

27 Congresso Nazionale 2009

XXVII Congresso Nazionale EDTA/ERCA - Riccione - 7/9 maggio 2009
Salute e Complessità Assistenziale: conquiste e sfide

Dall'accoglienza alla continuità terapeutica in dialisi peritoneale: predialisi, training, re-training

  • Percorso educativo di predialisi secondo il modello concettuale dell’apprendimento andragogico secondo M. Knowles
    Simulazione interattiva del percorso di predialisi
    P. Chiappini (Piacenza)
  • Percorso di training secondo il modello concettuale dell’apprendimento andragogico
    secondo M. Knowles
  • Simulazione interattiva del precorso di training
    M. C. Gambirasio (Cinisello Balsamo, MI)
  • Percorso di re-training secondo il modello concettuale dell’apprendimento andragogico
    secondo M. Knowles
    Simulazione intera ttiva del precorso di re-training
    R. Di Nardo (Cinisello Balsamo, MI)

La puntura ad occhiello della FAV artero-venosa: creare evidenze scientifiche per la pratica professionale

La salute e la complessita delle sue sfide

Assemblea EDTNA/ERCA Filiale Italiana

Epidemiologia e prevenzione

 Trapianto

Dialisi peritoneale

Emodialisi e complesità delle cure

  • Indicazioni all’impiego della HDF – on line: aspetti clinici assistenziali e tecnici
    L. Colì(Bologna)
    R. Lamorte(Milano)
    G. Pacor(Trieste)
  • Emodialisi domiciliare: una realtà attiva e proponibile
    M. R. Viganò(Monza)
    B. Aronica(Monza)
  • C. Squarcia(Ascoli Piceno)

Progressione dell'insufficienza renale focus nella prevenzione e nella cura: fondamenta per la pratica clinica

  • La prevenzione della malattia renale cronica. Sistemi di valutazione della qualità dei  percorsi clinici
    G. Quintaliani (Perugia)
  • Presentazione della pubblicazione del manuale sul CKD Stadi 1-3 & stadi 4-5 EDTNA-ERCA, traduzione italiana
    M. Pegoraro (Milano)
  • Stress occupazionale e strategie di coping: la nostra esperienza con il personale di un reparto di Emodialisi
    R.  Fornara (Borgomanero, NO)
  • Analisi e valutazione delle competenze dell’infermiere esperto in emodialisi
    S.  Palmisano (Bologna)
  • L’informatizzazione della raccolta dati per il miglioramento della cura: una nuova sfida per l’infermiere del terzo millennio
    F. Pelliccia (Napoli)
  • L’assistenza infermieristica in dialisi secondo il “Modello delle prestazioni” di M. Cantarelli
    C.  R. Pirronello (Melegnano, MI)
  • L’infermiere in dialisi ricerca – crea – utilizza un nuovo strumento per meglio intervenire nel piano di cura
    D.  Nuccio (Biella)
  • Progetto Dioniso (formazione per infermieri di emodialisi)
    L.  Tridici (Bologna)
  • Valutazione del percorso formativo “Dioniso” all’interno dei Cal/Cad dell’AUSL BO
    M.  Ballarini (Crevalcore, BO)
  • Assistenza infermieristica in team per i trattamenti extracorporei in Area Critica
    V.  Guadagno (Bologna)
  • Quale modello infermieristico per la gestione dei trattamenti extracorporei in terapia intensiva?
    G.  Giuliano (Cuneo)
  • Gestione della dialisi peritoneale al neonato: dalla terapia intensiva neonatale al domicilio
    A.  Fabbiani (Roma)
  • Posizionamento del catetere precoce: break-in lungo, addestramento facile
    E.  Arrighi (Como)

Nuovi approcci terapeutici al paziente cronico: counselling, empowerment, cure complementari

  • La dialisi è ancora da considerare come un trattamento per tutti i pazienti con uremia cronica?
    A.  Santoro (Bologna)
  • Indicazioni e limiti delle medicine naturali nell’Insufficienza Renale Cronica
    F.Firenzuoli (Empoli, FI)
  • Le cure palliative nei pazienti con insufficienza renale terminale
    M.  Mazzocchi (Anzio, RM)
  • Considerazioni conclusive
    S. Geatti (Conegliano, TV)
    M. Pegoraro (Milano)
    F. Rossi (Firenze

Sessione poster

  • Terapia sostitutiva renale continua (CRRT) nel neonato critico: le responsabilità dell'infermiere
    V. Bandinu, A. Tancredi, E. Iacoella, A. Fabbiani, C. Moretti, P. Lozzi (Roma)
  • Peritonite da moraxella phenyruvica: prima descrizione di isolamento da una paziente in dialisi peritoneale
    L. Consagro, A. Doronzo, C.L. Dello Mastro (Foggia)
  • Dialisi peritoneale come trattamento della mngte (mitochondrial neurogastrointestina encephalomyopthy)
    C. Guarena, M. Consolaro, V. Saggiorato, S. Sorce, O. Iervasi, M. Emanuele, M. Russo, R. Capobianco, A. Morero (Torino)
  • Elevata rimozione di catene leggere libere circolatti mediante HDF prediluzione utilizzando membrana ad alto cut off in paziente affetto da mieloma multiplo
    M. Vignoli, M. Tosoni, M.M. Goings (Brescia)
  • Bilancio termico ed emodinamica in pazienti in emodialisi cronica
    G. Locantore, L. Agrillo, G.R. Calabrese (Bologna)
  • Puntura ad occhiello esperienza in CAL
    D. Banfi, C. Tremolada, S. Albergo, M. Cavina, R. Gritti, G. Messina, G. Nai, V. Noseda, D. Occhiuzzi, l. Pietragalla, S. Pinna, C. Sartirana, E. Scotti, F. Terranova (Milano)

Abbiamo 55 visitatori e nessun utente online